Carnevale 2021 in casa: con “Le idee della maestra Fede” una festa divertente e a misura di bambino

|
carnevale 2021
carnevale 2021

Il periodo più colorato dell’anno ormai ha bussato alla porta e la festa per definizione più divertente di tutte sta richiamando l’attenzione di grandi e piccini.

Se per il calendario romano il Carnevale è già passato (era in agenda per lo scorso weekend), per quello ambrosiano è in programma per questo fine settimana. E allora abbiamo pensato di non farci trovare impreparati e di chiedere l’aiuto di un’esperta per costruire delle simpatiche attività a misura di piccini. Di chi stiamo parlando? Della “maestra Fede”, al secolo Federica Bartesaghi.

Classe 1982, nata e cresciuta a Mariano Comense (in provincia di Como), è un’insegnante di scuola dell’infanzia, educatrice professionale danza movimento terapeuta. E, ormai quasi da due anni, anche instagrammer. Sul social, infatti, spopola con il profilo “Le idee della maestra Fede”. «Un’idea nata quasi per gioco. All’inizio proponevo le attività che già facevo a scuola. Dal primo lockdown del 2020, però, l’impegno è aumentato e il profilo è cresciuto di pari passo», ci spiega subito. Tra foto, post e stories, Federica esplora il mondo dei più piccini a 360 gradi: cercandola, troverai esperienze sensoriali, attività per allenare la motricità fine, ma anche quelle per esercitare l’attenzione. Non solo. Sì, perché recensisce anche albi illustrati per bambini e, più in generale, tratta tutti quei temi che riguardano la genitorialità.

«È un dato di fatto: lo sviluppo della socialità dei più piccoli ha risentito pesantemente del lockdown. Soprattutto i figli unici, o chi non aveva la possibilità di interfacciarsi con un coetaneo, sono stati i più penalizzati. Senza contare l’impossibilità di vivere all’aria aperta e l’atmosfera più generale, pesante per gli adulti e ancora di più per loro”, aggiunge. Che fare allora? “Ho pensato di ‘alleggerire’ quel periodo così complesso e delicato e aiutare le mamme, proponendo attività semplici e con materiale facile da reperire in casa. Il mio obiettivo era ed è quello di divertire e svagare i bambini».

Quelle attività Federica le ha pensate per bene e costruite ad hoc. «Le proposte di attività guidate devono essere calibrate in base all’età. Inoltre, non pretendiamo che possano occupare l’intero pomeriggio: i tempi di attenzione dei bambini sono molto brevi. I bambini di due anni possono stare su un’attività per qualche minuto (3-4 minuti). Per i bimbi più grandi – 7/8 anni – l’attenzione può durare fino a 30-45 minuti. Il consiglio che do sempre è quello di alternare esercizi proposti dagli adulti a momenti in cui il bimbo è libero di organizzarsi in autonomia, arrivando persino a sperimentare la noia. Anche se non sembra, è proprio la noia che dà un’accelerata alla creatività», conclude Federica.

Le idee della maestra Fede

Le idee della maestra Fede per Carnevale

Ma veniamo all’appuntamento di Carnevale. Lo sappiamo: sfilate e giochi in piazza anche quest’anno sono banditi. L’unica consolazione è che le scuole dell’infanzia sono aperte e, di conseguenza, in aula si potranno organizzare piccole festicciole a tema. Che fare però a casa? La maestra Fede è pronta a venirti in aiuto con tre differenti attività: lo spara coriandoli, la creazione di una maschera e una proposta sensoriale.

Di seguito ti riportiamo le istruzioni. Ma prima ti avvertiamo: alcune di queste attività che stiamo per raccontarti potrebbero essere sporchevoli. Quindi organizza un tavolo di lavoro con tovaglia annessa, munisci te e i tuoi figli di grembiuli e abituatevi – insieme – per step a sporcare. “Quando si propongono attività sporchevoli, il primo pronto deve essere l’adulto. Se nel corso dell’attività, il genitore rimprovera il bambino dicendo “non sporcare stai attento”, allora è meglio non proporle”.

Lo spara coriandoli

sparacoriandoli - le idee della maestra fede

Materiale:

  • Un rotolo vuoto di carta igienica
  • Un foglio di cartoncino colorato
  • Un palloncino
  • Un foglio di carta
  • Pastelli
  • Colla e scotch

Attività:

Disegnate sul foglio di carta dei motivi carnevaleschi con i pastelli colorati e attaccalo intorno al rotolo vuoto di carta igienica. Poi prendete il palloncino e, senza gonfiarlo, fate un nodo, tagliando un pezzetto della parte opposta. La parte tagliata va infilata nel rotolo di carta igienica e bloccarla con un pezzetto di cartoncino. A questo punto riempi il rotolo di coriandoli, tira il nodo del palloncino verso il basso e preparati a una pioggia colorata!


La maschera divertente

maschera carnevale - le idee della maestra fede

Materiale:

  • Un foglio di carta
  • Un pezzo di stoffa
  • Una stampante o, in alternativa, matita e pastelli colorati
  • Forbici dalla punta arrotondata
  • Una pinzatrice
  • La lingua di menelik

Attività:

Prendi il foglio di carta e disegna, come preferisci, una faccia buffa. In alternativa, puoi scaricarla da internet e stamparla sul foglio per poi colorarla.

Una volta colorata, ritaglia la forma della faccia e, in prossimità di occhi e bocca, realizza dei fori. Poi prendi il pezzo di stoffa e fissalo, con la pinzatrice, all’altezza delle orecchie per poter indossare la maschera. A quel punto inserisci la lingua di menelik nel foro ritagliato in prossimità della bocca, indossa la maschera e divertiti a fischiare.


La proposta sensoriale con la Puffy paint

puffy paint - le idee della maestra fede

Materiale:

  • Un foglio di carta
  • Una stampante o, in alternativa, una matita
  • Forbici dalla punta arrotondata
  • Ciotola
  • Colla vinilica
  • Schiuma da barba
  • Coloranti alimentari

Attività:

Prendi il foglio di carta e disegna, come preferisci, una maschera di Carnevale. In alternativa, puoi scaricarla da internet e stamparla sul foglio.

Poi in una ciotola unisci tre cucchiai di colla vinilica a una generosa spruzzata di schiuma da barba. Mescola fino a ottenere un composto omogeneo e “cicciottoso”, poi aggiungi qualche goccia di colorante alimentare (puoi scegliere un solo colore oppure preparare più composti di colori differenti). A questo punto colora la maschera e lascia che il bambino sperimenti la consistenza del composto sulla carta (e non solo sulla carta).

Per altre idee divertenti visita il profilo Instagram di Le idee della maestra Fede

 


Le idee della maestra Fede
Intervista a:

Federica Bartesaghi
Instagrammer di “Le idee della maestra Fede”
Classe 1982, nata e cresciuta a Mariano Comense (in provincia di Como), è un’insegnante di scuola dell’infanzia, educatrice professionale danza movimento terapeuta. È anche instagrammer di successo e ideatrice del profilo “Le idee della maestra Fede”.