Nomine: Andrea De Giuseppe è il primo direttore sviluppo della rete Tempocasa

|
Andrea De Giuseppe, direttore sviluppo della rete
Andrea De Giuseppe, direttore sviluppo della rete

La notizia è fresca di giornata: Andrea De Giuseppe, già executive manager biancoverde, è stato nominato direttore dello sviluppo della rete di Gruppo Tempocasa.

Il traguardo, di primaria importanza se si considera la centralità del tema dello sviluppo, è frutto di un percorso che il manager biancoverde ha intrapreso prima di tutto nella sua area (ovvero l’insieme degli uffici direttamente sotto la sua responsabilità), fornendo all’intera rete un modello virtuoso: «Dal 2015 al 2020 la mia area è passata da 5 a 22 agenzie, motivo per cui da due anni mi è stata affidata la gestione della “Riunione futuri affiliati“, l’appuntamento mensile rivolto ai collaboratori della rete in procinto di diventare titolari.  Il lavoro svolto nell’ambito della Riunione (e non solo, ndr) è alla base di questa mia nomina. L’obiettivo della carica è chiaro: le nuove aperture biancoverdi devono portare subito risultati. Perché questo accada nei primi mesi di lavoro dev’essere riservata un’attenzione molto particolare alla zona di riferimento e alla formazione che i singoli titolari fanno ai loro consulenti. Nella mia area questi procedimenti sono ormai consolidati, tuttavia non credo esistano modelli replicabili alla lettera, perché ogni zona ha le sue peculiarità in base alle quali è necessario adattare il processo di produzione».

Ed è proprio a questo snodo che fa riferimento l’incarico di direttore dello sviluppo della rete: «Sarò chiamato a controllare che lo sviluppo sia portato avanti nella maniera corretta. A questo proposito abbiamo creato un business plan Tempocasa ad hoc, che parte dall’idea dell’apertura e si spinge fino alla concretizzazione della stessa: la pianificazione è una tra le componenti essenziali del nostro lavoro. Il mio è un incarico di tipo qualitativo, di supporto, perché se il “quanto” è importante, il “come” lo è anche di più. Dunque non vedo l’ora di scoprire quale sarà il prossimo obiettivo, una volta tagliato il traguardo dei 500 punti vendita. Un traguardo che la rete Tempocasa si è prefissata di raggiungere entro il 2022, ma che con buona probabilità verrà tagliato molto prima».

De Giuseppe non nasconde la soddisfazione per l’investitura: «Per me è un traguardo importantissimo, fantastico, che tuttavia è parte del mio percorso e non vuole costituire un punto di arrivo. Sono entrato in Tempocasa 17 anni fa e il percorso continua. Questo è un tassello importante».
Infine, i ringraziamenti: «Il primo va al nostro presidente Daniele Palermo, la cui chiamata mi ha riempito di orgoglio. Ringrazio poi la proprietà, la mia area e il gruppo dei titolari per il supporto che mi hanno dato in questi anni. E poi mia moglie, che anche nei momenti difficili ha sempre creduto in me con fermezza».