San Valentino a casa: ecco i cinque film imperdibili su Netflix

|
Netlifx: cinque film per san Valentino
Netlifx: cinque film per san Valentino

Per San Valentino, da sempre, il cinema rappresenta la ciliegina di una torta composta da rose rosse, regalini e cena fuori. Al punto che le case di distribuzione – un po’ come succede a Natale – piazzano le “prime” romantiche proprio il 14 febbraio con la certezza di incassi da capogiro. 

Di questi tempi giocoforza, con le sale ancora chiuse al pubblico, anche San Valentino si trova costretto a cambiare location. Ma non di certo abitudini: cenetta a casa, divano (o lettone), cioccolatini a profusione e film sotto le coperte. Abbiamo indovinato il programma per la tua romantica serata, vero?

Del resto le piattaforme – veri e propri multiplex con decine e decine di “sale” – si sono attrezzate per offrire le novità più gustose, ma anche i classici intramontabili, oltre alle proposte più anticonvenzionali. E per qualcuno potrebbe diventare quasi difficile orientarsi in questo tsunami di proposte. Lascia allora che ti consigliamo cinque film capaci di soddisfare esigenze differenti e fare il loro dovere al cospetto di spettatori innamorati (e non). Eh, sì, tranquillo sono ovviamente tutte pellicole che puoi trovare su Netflix, il re delle sale cinematografiche a portata di click. 

Partiamo dalla novità: Holydate, la freschezza, il romanticismo abbinato alla risata. La protagonista Emma Roberts è da sola una garanzia: è nipote della Julia che in Pretty Woman e in decine di altri film anni 80 fece innamorare il pianeta, e se buon sangue non mente…

Orgoglio e pregiudizio è il grande classico che, sebbene datato 2005 e dunque relativamente recente, parla di amori settecenteschi e sfoggia costumi d’epoca sulle parole dell’intramontabile romanzo di Jane Austen.

La verità è che non gli piaci abbastanza è, fin dal titolo, l’ironia applicata al romanticismo. Cast di stelle hollywoodiane, tante storie e altrettante chiavi di lettura dell’amore. Da vedere con penna e foglio bianco a portata di mano: molte battute possono essere riciclate seduta stante per ben figurare sui social. 

Tutta colpa di Freud è la proposta italiana che vogliamo assolutamente consigliarti. Tre sorelle problematiche e un papà psicanalista, in barba al politicamente corretto e ai luoghi comuni che ci raccontano il cinema nostrano come piatto e noioso.

Infine Gli infedeli, per chi all’amore ci crede, ma non del tutto. O semplicemente per chi non prende troppo sul serio San Valentino. Cinque storie, cinque tradimenti, cinque coppie che scoppiano.

Questi i nostri consigli, ma le piattaforme sono fatte per essere esplorate. E allora basta cliccare sul motore di ricerca e digitare “amore”, per rendersi conto di quanto grande possa essere il cuore che batte nelle storie del cinema.

A voi la scelta.
E buona visione.

Guarda qui la video rubrica di Claudio Bartolini

 


claudio bartolini Rubrica a cura di 

Claudio Bartolini
Critico e saggista cinematografico  
Co-direttore della collana di cinema Bietti Heterotopia e direttore della rivista monografica quadrimestrale INLAND. Quaderni di cinema, è critico e redattore di Film Tv e collabora con il mensile Nocturno Cinema.
Da un paio di anni è anche uno dei redattori del magazine di Tempocasa.